Angiologia

Visita angiologica di cosa si tratta

Per visita specialistica angiologica o vascolare si intende lo studio da parte del medico specialista dei due settori della circolazione: arterioso e venoso. Lo scopo della visita è quello di curare una patologia già evidente ma anche quello di prevenire potenziali complicazioni, anche fatali, di una malattia vascolare non ancora evidente.

La visita specialistica angiologica – chirurgico vascolare permette al medico specialista di impostare un iter diagnostico di approfondimento e/o una terapia farmacologica, chirurgica o riabilitativa. È indicata in tutti quei casi in cui si presentino sintomi notoriamente legati a patologie vascolari, ma, più in generale, qualora il paziente abbia famigliarità per malattie cardiovascolarimalattie flebologicheaneurisma dell’aorta addominale.

Spesso nel corso della visita specialistica vengono effettuati ulteriori approfondimenti strumentali, come ecocolordoppler, ma, in generale, è bene portare in visione al medico angiologo – chirurgo vascolare tutta la documentazione clinica, diagnostica e farmacologica precedente.

STANDARD DI PRESTAZIONE: 20-30min

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su print

Prendi un appuntamento